English: Lucerne|Deutsch: Luzern| Franšais: Lucerne

  Lucerna


Lucerna : la città, il lago, le montagne. Lucerna è la Svizzera, perché qui tutti i pregi del nostro Paese si trovano riuniti insieme: la città – il lago – le montagne. Quali che siano le tue aspettative nei confronti di una città unica, Lucerna non le deluderà.

LucernaLucerna è una sorpresa infinita. L’avanguardia è rappresentata dall’avveniristico KKL di Jean Nouvel, ma non mancano altre attrazioni che hanno già compiuto qualche secolo. Musei, teatri e festival spaziano dalla tradizione alla moda di tendenza, da usanze arcaiche all’high-tech rendendo Lucerna una città culturale ad ampio spettro. Immergiti nelle atmosfere cittadine, assapora i generosi paesaggi naturali, passeggia sul lungolago e non stupirti di non voler più andare via… Il fascino di Lucerna è leggendario: sei il benvenuto.

Tour architettonico di Lucerna

Dopo l’incendio della vecchia stazione di Lucerna, nel 1971, è stato l’architetto spagnolo Santiago Calatrava a incaricarsi di costruirne una nuova. Il portone principale della vecchia stazione, sopravvissuto alle fiamme, oggi si trova al centro della piazza antistante.

Nei pressi della stazione si erge il Centro culturale e dei congressi di Lucerna (KKL): sotto un gigantesco tetto di 12000 m2 l’architetto parigino Jean Nouvel ha riunito la sala concerti, un salone multifunzionale e il centro congressi insieme al Museo d’arte. La Kapellbrücke è stata costruita nel XIV secolo e ricostruita fedelmente dopo il grande incendio del 1993.

Come il Wasserturm (torre dell’acqua) in origine faceva parte delle strutture difensive di Lucerna; nel XVII secolo è stata fornita di travi e del celebre ciclo pittorico. Il Wasserturm (XIII secolo) fungeva da archivio, prigione e camera delle torture. Alla sinistra della Reuss sorge la chiesa dei Gesuiti, edificata nel 1699 come primo edificio sacro barocco della Svizzera. Scendendo il corso del fiume ecco la Spreuerbrücke: il suo ciclo decorativo, dipinto tra il 1626 e il 1635 da Kaspar Megliger, illustra la danza macabra su 67 tavole. Oltre la città vecchia si trovano le mura della Musegg con le sue nove torri.

Le tre piazze più importanti del centro storico, Weinmarkt, Hirschenplatz e Kornmarkt, sono circondate da case storiche adorne di affreschi. Il Municipio, presso il Kornmarkt, è stato eretto tra 1602 e 1606. La Hofkirche viene considerata la più importante chiesa rinascimentale elvetica: al suo interno, l’altare di Mariä End con un dipinto su tavola in rilievo del 1500 circa.

 




Google
Web www.svizzera.ws


 

svizzera.ws ę - 2005 - Lucerna Grafica, webdesign, provider: MTPublisher